Avv. Rocco Baldassini
Studio Legale
Chi Sono
Sono esperto in materia d'espropri ed avvocato cassazionista dal 1998.
In oltre 30 anni di attività, ho trattato tutte le problematiche del settore, dagli espropri per gli aeroporti a quelli dell'Expo, agli aspetti fiscali della indennità, fino agli interventi di ricostruzione nelle aree colpite da terremoti.

Sono cofondatore e primo avvocato fiduciario dell'ANPTES
L'ANPTES è tra le più importanti associazioni che difende i diritti delle vittime di espropriazioni.
Espropriazione per pubblica utilità

- Assito proprietari in tutte le regioni d'Italia
- Assisto esclusivamente clienti privati
- Alcuni casi che ho trattato: Expo Milano; ampliamento degli aeroporti di Fiumicino e Pisa; espropri nei territori d'oltremare in Tunisia e Dalmazia; ferrovia alta velocita'; costruzione dei nuovi centri abitati a seguito del terremoto dell'Aquila e dell'Emilia; realizzazione dello S.D.O. (Sistema Direzionale Orientale) a Roma; Autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria; Autostrada Pedemontana Lombarda; Autostrada Brescia - Bergamo - Milano; Autostrada A4 Trieste - Venezia; Autostrada Livorno - Civitavecchia; Autostrada Gronda di Genova; adeguamento a 4 corsie della Cassia; insediamenti produttivi in Lombardia, Lazio, Campania, Sardegna, Puglia, Abruzzo, ecc.; edilizia residenziale pubblica in Milano, Roma, Napoli, Foggia, Grosseto, Caserta, Potenza, Frosinone, Ciampino, Valmontone ecc.

In media, l'indennita' di esproprio ottenuta all'esito della causa e' risultata 8,7 volte maggiore rispetto all'indennita' provvisoria inizialmente offerta (la media e' stata calcolata sulla base di campioni rappresentativi estratti dalle diverse regioni)
Corte Europea dei Diritti dell'Uomo
Difendo i clienti anche dinanzi alla Corte Europea dove ho ottenuto l'affermazione di importanti principi innovativi non ancora riconosciuti in Italia.
In particolare, a titolo esemplificativo, la Corte Europea per i Diritti dell'Uomo ha stabilito:
- che spetta al proprietario del bene espropriato, ed addirittura al soggetto terzo che abbia solo in affitto lo stesso, anche l'indennita' per il danno che, sotto ogni forma, l'esproprio abbia prodotto all'azienda (mentre la legge e la giurisprudenza italiana escludono espressamente il diritto a tale indennita');
- che sulle somme spettanti per effetto di esproprio non deve essere applicata alcuna forma di tassazione (mentre la legge italiana prevede una imposta del 20 % per le persone fisiche e la tassazione ordinaria per le societa');
- che il diritto a richiedere le somme dovute a seguito di esproprio non e' soggetto a prescrizione (mentre la legge italiana prevede termini di decadenza e di prescrizione a seconda dei casi).
Lo Studio
Il mio Studio si distingue:

- per la sua elevata qualificazione nella materia della espropriazione per pubblica utilità

- per l`esperienza maturata in più di trenta anni di attività professionale in Italia (su tutto il territorio nazionale) ed all`estero (dinanzi alla Corte Europea Diritti dell`Uomo di Strasburgo).
Contattaci
Dichiaro di aver letto e di accettare i termini e le condizioni